-
  line
  Home page » Strumenti di cottura professionali » Come nasce una pentola
-
top

La lavorazione di un recipiente per alimenti avviene in modi diversi secondo il materiale di cui è costituito. Per le pentole di metallo le principali fasi di produzione sono le seguenti:

Disco

L’elemento base è il disco con caratteristiche qualitative (purezza del metallo) e dimensionali (diametro e spessore) predefinite.

Stampaggio

Una pressa stampa il disco che assume, in una versione grezza, la forma voluta. Successivamente si effettua la rifinitura per eliminare le imperfezioni e la pulitura che gli conferisce l’aspetto definitivo.

Per le pentole in acciaio è necessaria una ulteriore fase di lavorazione detta lucidatura, per conferire al metallo lo sua tipica brillantezza.

 

Manicatura

L’applicazione dei manici nelle pentole in rame e alluminio avviene inchiodando gli stessi al corpo della pentola tramite rivetti in lega particolarmente resistenti o dello stesso metallo del contenitore.

Per l'acciaio invece, trattandosi di materiale molto duro, le maniglie vengono saldate direttamente al corpo della pentola con un numero di punti proporzionale alla dimensione del recipiente.

bottom